04
Mar

I segreti del forno di Glauco

Con AGIR – Associazione Amici dei Giardini Romani prosegue l’esperienza della Palestra dei Sensi.
Domenica 17 marzo 2019 “I segreti del forno di Glauco – Panificio e biopastificio Salvati e dei prodotti della valle dell’Aniene”
Visita didattica con l’agronomo e analista sensoriale Marco Greggio per degustazione di formaggi ed oli con il pane di Glauco.

Appuntamento ore 9.00 al Frantoio “Varia ’05” a Via dei Prati, 00029 Vicovaro (RM). Degustazione oli e visita al frantoio (fino alle ore 9.50). 
Segue ore 10.15-11.30 visita e degustazione Caseificio formaggi di capra “La Fattoria del Parco” Passacantilli a via Tiburtina Valeria Km 41.300 00029 Vicovaro (RM).
Segue pranzo a Cerreto Laziale (RM) 
Parcheggiare a Piazza Garibaldi n. 7 (parcheggio riservato ai partecipanti ASS-AGIR da Glauco Salvati – Panificio Salvati).
Pranzo ore 12.30–14.30 presso Ristorante “Antica Falegnameria”, Via dei Milanesi, 1, 00020 Cerreto Laziale (RM) Telefono: 0774 799027: gustose specialità tipiche del posto e territorio limitrofo, al costo promozionale di € 20,00, compresi bevande e caffè (vedi Menù di seguito)
Ore 14.40–16.00 Visita didattica guidata (lavorazione del pane ecc.) presso il rinomato “Panificio e biopastificio Salvati” a Piazza Garibaldi n. 7 (per esigenze particolari: telefonare a Domenico Botticelli 333 3123630).
Nel 2017 il Panificio è stato premiato in due categorie con il Primo Premio nella Biscotteria Tradizionale Dolce e con il Secondo Premio Pani Tradizionali e Storici di Frumento Duro.
Ha ricevuto una menzione speciale come Miglior Prodotto da Forno di Interesse per i Mercati Nazionali ed Esteri.

Si conclude con una visita turistica guidata del paese.

Quota di partecipazione: 10 euro + 20 euro per il ristorante, totale 30 euro a partecipante solo su prenotazione entro il 14 marzo 2019, scrivendo a: visite@ass-agir.it

Iscrizioni aperte fino ad esaurimento dei 40 posti disponibili.

MENU
Antipasto al Ristorante “Antica Falegnameria” (NB piattini singoli):
– Salumi speciali del posto e abruzzesi
– Fritti leggeri secondo l’usanza cerretana
– Pecorino del reatino accompagnato da marmellate naturali di more e di zucca fatte dal ristoratore
– “Pizzarelle” ( ¾ semola grano + ¼ mais) condite al “pistacchiu” (battuto di aglio, pomodoro)
– Abbacchio alla Cacciatora con patate al forno
– Insalata verde
– Dolci secchi e pane del rinomato Panificio Salvati
– Acqua, vino (cantine Tollo: Montepulciano d’Abruzzo e Trebbiano), caffè

Leave a Reply

You are donating to : Greennature Foundation

How much would you like to donate?
$10 $20 $30
Would you like to make regular donations? I would like to make donation(s)
How many times would you like this to recur? (including this payment) *
Name *
Last Name *
Email *
Phone
Address
Additional Note
paypalstripe
Loading...